INDIA

 

 

 

    HOME

 

  Home Francotours

 

  Foto index

  Foto amici

 

  Patagonia

  Brasile

  Argentina

  Cile

  Bolivia

 

  Uzbekistan-Samarcanda

 

  Romania

 

  India - Nepal

 

  Italia

 

  Paris

  USA

  Libya

  Marocco

  Thai-Cambogia

  Giordania

  Zodiac Qusayr Amra

  Siria

  Russia

  Perù  Nazca

  Mexico

  Guatemala

  Cile

  Argentina

  Brasile

  Grecia

  Scozia

  Olanda

 

 

  Diari di Viaggio

 

  TERRA

  CONTINENTI

  NAZIONI

  CITTA'

   

 

  Meteorologia

  Astronomia

  Cielo del Mese

 

  NEWS 

  Utility

  Link

 

  Google Large Map

 

  Riservato

 

  Posta email

 

  TV & RADIO online

 

  TV  SKY TG 24

 

  RADIO  online

   

  credits

 

 

 

 

 

  HOME   pagina precedente  -  pagina successiva

New Delhi - Mandawa - Bikaner - Jailsamer - Jodhpur - Udaipur - Puskar - Jaipur - Agra - Orchha

Khajuraho - Varanasi - Katmhandu   (cliccare)

Foto_di_Franco_a_DELHI     Foto_India_Coritour

 

 

pagina successiva

 

 


 

  Visita di Delhi

Delhi, la capitale dell 'India, può essere facilmente simboleggiata con un petalo di loto in cui ogni epoca e rappresenta diverse tappe della storia. A partire dal Mahabharata di età per il dominio britannico, Delhi è stato sempre più la meta preferita per chi cerca potenza voluto iniziare la loro eredità in India. La città è costellata di ricordi e che trasportano edificio reminiscenza del tempo. Essere la terza città più grande della capitale e l'India, non c'è da meravigliarsi, Delhi ha acquisito la posizione del Nord India `s polo industriale. Si presenta un bel montaggio di vita moderno e antico dove Old Delhi porta il patrimonio del 17 ° e 19 ° secolo e la Nuova Delhi, città moderna si vanta di vita. Una volta che la capitale della Mughals, Old Delhi è ornato con cenotafi, mausolei, moschee e fortezze di raccontare tutte la saga di storia musulmana. Ma se si pensa che questo sia tutto Delhi, poi si tratti di un errore, come lo splendore di New Delhi è ancora scoperto. Con l'avvento dei governanti britannici, la necessità di nuovi capitali è stato necessario, e quindi Sir Edwin Lutyens è entrato in scena con una nuova versione di Delhi con il governo imperiale, l'architettura e la creazione di edifici di Nuova Delhi. Delhi, combinando i due Old e New Delhi sembrano non perdere mai il suo affascinante mistero con il passare del tempo. Il vivace mercato di Delhi necessità menzione speciale a sentire il calore della città. Dai gioielli e abiti tradizionali a quelli moderni apparecchi elettronici, Delhi, i mercati sono il sogno di destinazione del shopalcoholics. Delhi cucina è un altro che esplora l'identità nascoste sapore di Delhi cultura. Il suo detto dilwalon ki Shahar (città di persone dal cuore caldo) ama rubare il cuore delle persone per nutrirli. Sia che si tratti di Mughlai paratha o Shammi Kabab, il patrimonio di Delhi cucina risale al Mughal era. I deliziosi cibi di strada di Delhi venditori trovare la loro menzione nelle pagine di storia e sugli schermi di celluloide. Una volta giunto il profumo e il gusto di questo patrimonio della città, è per certo che sono destinati a venire qui ancora e ancora. La calda ospitalità e la fusione della città sicuramente rubare il vostro cuore e non si sa mai quando Delhi diventa la meta preferita della maggior parte vostra in tutto il mondo.

Monumenti da visitare: Red Fort ; Red Fort Museo Archeologico ; Purana Qila; Qutb Minar Complesso ; La Galleria Nazionale d'Arte Moderna; Il Museo Nazionale ; Tughlaqabad Fort ; Lotus Temple ; Feroz Shah Kotla ; Mughal Gardens ; Hauz Khas;
Tomba di Humayun `s ; Akshardham Tempio ; India Gate ; Jama Masjid ; Jantar Mantar ; Lodi Giardino ; National Rail Museum
Parliament House ; Qutb Minar Complesso

Il Forte Rosso

Costruito in arenaria rossa, le magnifiche Red Fort o Lal Qila è la creazione di un altro ancora l'imperatore Shah Jahan dopo Taj Mahal, che sarà ricordato dal popolo eternamente. Si tratta di una parte della città murata di Shahjahanabad in Old Delhi. Nell'ambito delle sue fortificazioni sono squisiti palazzi, finemente proporzionata moschea, la Moti Masjid o Moschea Perla, il Diwan-i-Am o sala del pubblico e la finemente decorato Diwan-i-Khas o sala di udienza privata, dove i detenuti imperatori Mughal giudice bejewelled seduto sul trono d'oro Peacock. I piccoli fori sulle pareti di Diwan-i-Khas e Diwan-i-Am narrare la vacanza dei gioielli e le pietre che sono state usate per decorare la facciata. Recentemente, Red Fort è stato riconosciuto come Patrimonio mondiale. Non solo questo ha aumentato il numero di turisti che visitano la magnifica fortezza, è anche l'autorità e viaggiatori più consapevoli nel preservare questo tesoro unico di histoy. La vecchia fortezza con le sue mura massicce e imponenti portali domina la città moderna di New Delhi. Si trova su quella che è forse il sito di antico insediamento di Indraprastha - la città fondata dai Pandavas volte durante l'epopea del Mahabharata.
E 'stato il secondo imperatore Mughal Humayun che ha avviato nel 1538 per la costruzione della fortezza e la città che chiamò Panah Din. Sher Shah Suri, che ha assunto il controllo dell'impero completato poco dopo il forte e costruito molte delle sue strutture ammenda compresa la torre ottagonale di pietra arenaria e la Sher Manzil.

La vecchia fortezza con le sue mura massicce e imponenti portali domina la città moderna di New Delhi. Si trova su quella che è forse il sito di antico insediamento di Indraprastha - la città fondata dai Pandavas volte durante l'epopea del Mahabharata.
E 'stato il secondo imperatore Mughal Humayun che ha avviato nel 1538 per la costruzione della fortezza e la città che chiamò Panah Din. Sher Shah Suri, che ha assunto il controllo dell'impero completato poco dopo il forte e costruito molte delle sue strutture ammenda compresa la torre ottagonale di pietra arenaria e la Sher Manzil. Un interessante ora lungo la luce e la musica programma prende il visitatore attraverso la storia della fortezza.


Il Red Fort Museo Archeologico
Il Red Fort Museo Archeologico si trova in Mumtaz Mahal della Red Fort. Si ostenta una rara collezione di Mughal artefatti. Una parte del museo è dedicato a imperatore Bahadur Shah Zafar e le mostre personali dell'imperatore. Il vestito di seta ricamata di perle e d'argento HooKah che usa l'imperatore stesso sono le più importanti attrazioni del museo. Il museo è aperto dalle 10 am alle 5 pm e rimane chiuso il venerdì.

 

Jama Masjid

La Jama Masjid di Delhi, conosciuta anche come "Masjid-i-Jahan Numa" [Jahana significa "Mondo" e Numa "visibile"] è la moschea più grande dell'India. È situata all'incirca a 500 m dal Forte Rosso. È costruita su una terrazza di pietra arenaria, piu' o meno 10 m piu' in alto del livello stradale, e si estende su una superfice di 1200 mq; fu completata dal primo ministro di Shahjahan, Saadullah Khan. Fonti storiche riportano che vi lavorarono 6000 uomini ogni giorno per 6 anni. 

Jama Masjid, la Moschea Reale
Situato di fronte al Forte Rosso è l'imponente Jama Masjid con il suo bianco e nero a righe minareti e cupole a cipolla è uno dei più grandi e più eleganti moschee in India. L'ampia corte ha una capacità di tenere 25000 devoti alla volta. Una delle principali attrazioni della moschea è la stanza in cui un tesoro peli della barba di Hazrat Muhammad, la sua chappal utilizzati, la tenda della sua lapide, l'impronta di Muhammed sulla pietra e un capitolo del Corano preso dal suo originale libro sacro è conservata. Persone seguente altra religione non sono autorizzati a entrare nei locali frm pm 12:30-2.


 

India Gate, The Majestic Arch.
Al centro della città, l'elegante capitale, da cui gli inglesi, è l'India Gate. Questo elegante arco di 42 metri, in pelle di bufalo arenaria colorata sta alla fine del viale cerimoniale, il Rajpath. Il monumento è dedicato ai 70.000 soldati indiani uccisi durante la prima guerra mondiale, e porta i nomi di più di 13, 516 soldati britannici e indiani. La prima pietra del monumento è stato da Sua Altezza Reale, il Duca di Connaught nel 1921 ed è stata progettata da Edwin Lutyens. Un altro monumento ai caduti Jawan Amar Jyoti è stato costruito nei locali dopo l'indipendenza ed è dedicato ai soldati che sono morti nella guerra Indo-Pakistan del dicembre 1971. Una fiamma brucia sotto l'arco di giorno e di notte ricordando la nazione della grande sacrificio fatto dai soldati indiani e le loro famiglie.              

 

QUTAB  MINAR

Qutab Minar;

Il Qutub Minar sorge nel piccolo villaggio a sud di Delhi chiamato Mehrauli. Fu costruita da Qutb-ud-din-Aybak della dinastia degli  Slave che conquistò Delhi nel 1206. A parte la sua maestosità e' importante per quello che rappresenta nella cultura indiana; infatti fu il primo monumento Musulmano in India e fu anche l'inizio di un nuovo stile architettonico che conosciamo come "Indo-Islamico". È una torre in pietra arenaria  alta 72,5 m, interamente ricoperta da intarsi e versi del Corano; lo scopo della sua costruzione fu quello di ricordare la dominazione Musulmana in India, attraverso un minareto per il muezzin per richiamare alla preghiera i devoti. Solo il primo piano fu costruito da Qutb-ud-din-Aybak, gli altri piani furono portati a termine dal suo successore Iltutmish.

Domina le rovine del primo insediamento esistente di Delhi è la città del famoso punto di riferimento-il Qutab Minar. L'imponente vittoria torre alta 73 metri, fu costruita da Qutbuddin Aibak (1192-98) il fondatore della dinastia slave. Il affusolate, scanalate struttura dispone di cinque piani, ciascuno caratterizzato da intrinsecamente scolpito proiezioni o balconi.
Elaborato pilastri intagliati, che provengono da templi indù del precedente periodo di Qila Rai Pithora abbellire il cortile di una vicina moschea. Al centro del cortile è l'incredibile Ferro-pilastro del dhvaja stambha (polo di bandiera) di un tempio Vishnu (4a-5a secolo dC). Espressi in un processo che si perde il mondo attuale, il 7,2 metri pilastro non è arrugginito, attraverso i secoli. Altri interessanti strutture in die vicinanze includono la base di un'altra torre incompiuta .

 

Lotus Temple

Splendidamente progettato, la Casa di culto Baha'i (noto anche come il Tempio di Lotus) è costruito a forma di loto. I suoi petali costruito in cemento e con il marmo bianco di fronte hanno una straordinaria leggerezza. Nove piscine d'acqua attorno alla struttura per aggiungere l'illusione di un loto galleggianti in acqua. Appartiene alla Baha'i Sette ed è dedicato alla unicità di tutte le religioni. Persone di tutte le fede può venire a pregare nella ampia sala di preghiera. Il tempio rimane aperta tutti i giorni dalle 9:30 alle 5:30 pm.

 

Il Museo Nazionale

Questa prestigiosa istituzione case artefatti dal momento della Valle di Indus Civilization (2500 aC) al tempo presente. Bronzi da Sud La Galleria Nazionale d'Arte Moderna l'India, una impressionante raccolta di pietra, scultura, miniatura, dipinti, tessuti, monete e tribali forma d'arte parte della sua vasta collezione. Di particolare interesse è la splendida Galleria centrale, che mostra le bandiere di seta, di scultura e dipinti murali che fanno parte di Sir Aurel Stein raccolta - ha portato in India nella prima parte del 20 ° secolo. Aperto dalle 10 alle 5 di sera e Lunedi chiuso.

 

Antico Osservatorio Jantar Mantar

Questo affascinante osservatorio, con enormi strumenti astronomici costruiti in mattoni e gesso, che fu eretto da re e astronomo intrepidi, Sawai Jai Singh di Jaipur nel 1724. Egli ha anche costruito analoghi osservatori a Jaipur, Ujjain, Mathura e Varanasi

 

 Feroz Shah Kotla
I resti della seconda città del Tughlaqs si trova tra i Purana Qila e la città fortificata di Shahjahanabad. Fu eretto da Feroz Shah Tughlaq nel 1354. Molto poco, ma ancora oggi rimane in piedi piuttosto incongruously sulla cima delle rovine è un impressionante Ashoka pilastro. Monolitica e più di 12,8 metri di altezza, del peso di 27 tonnellate, è stato portato da Feroz Shah e installato qui.
Fiorente Mughal Gardens
Delhi, ha un bel giardino intorno alla città. La bella Mughal Gardens nella Tenuta Presidenziale è aperto al pubblico solo nel mese di febbraio e marzo (9.30. A 3.00 pm.). Il Nehru Park ondulati prati e con un bel spettacolo di fiori in inverno, si trova di fronte al Ashok Hotel a Chanakyapuri. Un altro giardino paesaggistico lungo la cresta meridionale è il Buddha Jayanti Parco. Il Kamla Nehru Park si trova lungo la cresta boscosa del nord. Al Kalindi Kunj (24 km) è un bel parco con prati verdi e fontane. Dhaula Kuan Il complesso dispone di un lago artificiale, cascate e giochi.
Antica Patrimonio di Hauz Khas
Il Royal Tank (Hauz Khas), è stato scavato nel 1300 dC da Alauddin Khaiji per la fornitura di acqua per la sua nuova capitale Siri. Oggi le rovine di un madarsa sono visibili qui. Questo collegio teologico è stato costruito in una data successiva da Feroz Shah Tughlaq e anche la sua tomba si trova nelle vicinanze. Il complesso è circondato da un parco e il piccolo villaggio di Hauz Khas è ora un interessante zona commerciale.
Humayun's Tomb - Il Reale del Patrimonio Mughals
Un altro magnifico edificio Mughal, la tomba del imperatore Humayun è stata costruita da sua moglie nel 1565-66. Situato in una piazza giardino, la struttura finemente proporzionata in arenaria rossa e marmo servita poi come un modello per il Taj Mahal e tanti altri Mughal tombe. E 'aperto a tutti fino a 10 pm tutti i giorni della settimana.
Splendori del Tempio Akshardham
La squisita Akshardham Tempio situato sulla riva del fiume Yamuna sereno è una meraviglia per il mondo moderno. Abbelliti con statue 20000, motivi floreali, archi e pilastri scolpiti intrinsecamente mostrare l'immenso artistica che mano umana può fare. Si sviluppa su una superficie di 100 acri, il tempio complesso si compone di sale espositive, un teatro IMAX ed una fontana musicale oltre il tempio principale. Essa ha inoltre ottenuto un ristorante raffigurante l'architettura delle grotte di Ajanta, Ellora e uno ayurvedica Bazaar. Lo stile architettonico del tempio Akshardham segue il famoso Tempio di Gandhinagar, Gujarat. L'intero tempio composto è costruito in pietra rosa e puro marmo bianco, dove pietra rosa simboleggia bhakti (devozione) in eterno fiore e marmo bianco di assoluta purezza e la pace eterna. Il tempio è rapidamente diventando uno dei più favorita destinazione a Delhi. Questa splendida meraviglia architettonica ha inoltre a Wolrd Guinness dei record per essere il più grande tempio indù complessi in tutto il mondo. Questo è un molto meritato riconoscimento che ha ricevuto Akshardham tempio.

Giardino Lodi

Uno splendido giardino paesaggistico circonda il 15 ° secolo le tombe dei re di Lodi. Ibrahim Lodi Lodi l'ultimo sovrano è stato sconfitto nel 1526 da Babur, che ha istituito il Mughal Impero in India. Una passeggiata tra gli antichi, gli alberi di grassi fornisce un vero piacere nel cuore di Delhi. Questa è una meta preferita degli appassionati della città.
National Rail Museum
L'ammenda è il museo all'aperto vista di una serie di locomotive e carrozze che vanno oltre i 150 anni delle ferrovie in India. Un trenino porta i bambini intorno al museo. ARTIGIANATO MUSEO Il Museo Arti e mestieri con la sua collezione di prodotti tessili e di artefatti è impostato in un delizioso villaggio complesso rustico in Pragati Maidan motivi. Artigiani rurali venire qui ogni mese da diverse parti del paese per dimostrare le loro tecniche e vendere le loro belle artigianato.
Parliament House of India
L'elegante design con circolare 144 pilastri, il Parlamento Casa ostenta eccellente architettura da Sir Edwin Lutyens e Sir Herbert Baker. Costruito in pelle di bufalo e in arenaria rossa, il bello proporzionato struttura ha una circonferenza di quasi un terzo di un miglio. Ci sono camere di Lok Sabha, Rajya Sabha e la libreria all'interno del palazzo disorientante. I cittadini indiani possono applicare al Segretariato del Parlamento europeo al fine di disporre del visitatore che passa cittadini stranieri devono applicare tramite le rispettive Ambasciate o Alta Commissioni.
Rashtrapati Bhawan - Residence dei diritti d'autore
Quando è impostato per la costruzione di nuove capitale britannica, Edwin Lutyens e Herbert Baker ha scelto la terra di vacanza Raisina situato a sud della Shahjahanabad per il loro progetto. Costruito in cima risina Hill, il 340-bilocali Viceregal Lodge è oggi la residenza del Presidente di India ed è noto come 'Rashtrapati Bhawan'. Sebbene Lutyens' rivendicare la cupola di essere ispirato dal Pantheon, Roma, l'architettura del palazzo sopportare molte prove di architettura indiana. Il Mughal giardini progettati dal Lutyens' all'interno Rashtrapati Bhawan locali è una delle principali attrazioni di Delhi. I giardini sono aperti al pubblico a partire da febbraio a marzo di ogni anno. L'ingresso ai giardini è consentito dalle 9:30 am-2: 30 pm.
Dopo un soggiorno a Delhi si può trovare tutto il mondo cambia e quando si confronta la tua vita, prima con una nuova, vi è una sola e che la differenza è che hai visitato tutti i monumenti e indimenticabile di siti del patrimonio di Delhi, dove il tempo ha dimenticato a rotolo.

 

   

 

pagina successiva

 

 

  pagina precedente  -  pagina successiva

HOME